Mangiarotti Angelo

 

nei  primi anni ''50 vive e lavora negli Stati Uniti, dove viene a contatto con personalità del calibro di Frank Lloyd Wright,
Walter Gropius, Mies Van Der Rohe e Konrad Wachsman.
Docente in diverse università italiane ed estere, i suoi progetti riservano la massima attenzione alle proprietà originali dei materiali,
 da coniugare armonicamente alla ricerca plastica.Famosi i suoi giogali in vetro a creare sofisticati intrecci di luce.
Nel 1988 riceve dall''Università di Monaco la laurea honoris causa in ingegneria e l''anno successivo a Tokyo dà vita ad un laboratorio di design:il Mangiarotti & Associates Office.
Oltre al prestigioso Compasso d''Oro alla carriera, diversi sono i riconoscimenti ottenuti, sia per l''attività progettuale che nel settore delle costruzioni: tra essi nel 1994 il ''''Marble Architectural Awards'''' per le realizzazioni con materiali lapidei.

 

Legetøj og BørnetøjTurtle